Domani al via a Terrasini “MEDIAC.E.I. INSIEME per… passione! FESTA”. Ne parliamo col sindaco

0
28 views

di Francesco Inguanti

 

Anche quest’anno Terrasini ospiterà la VI edizione di “MEDIAC.E.I. INSIEME per… passione! FESTA” – Qual è l’interesse dell’amministrazione comunale in questa iniziativa?

Per l’Amministrazione Comunale la manifestazione rappresenta uno degli eventi più importanti della programmazione socio-culturale cittadina, che ha una grande forza attrattiva e serve anche a promuovere a livello nazionale il nome e l’immagine di Terrasini.

Il tema scelto quest’anno è: «La gente, chi dice che io sia?» «Ma voi, chi dite che io sia?». Qual è il suo giudizio?

Il tema di quest’anno è davvero interessante e stimolante, non solo per gli addetti ai lavori, ma per chiunque partecipi all’evento. Si tratta di un tema che arricchisce non solo l’aspetto religioso della risposta da dare alla duplice domanda ma che si inserisce anche nella sollecitudine e nel pensiero di tutti. Personalmente la figura di Gesù è legata ai valori che mi sono stati trasmessi dalla mia famiglia e dalla Comunità a cui appartengo e di cui oggi sono il Sindaco. Valori di solidarietà, di giustizia e di servizio.

Come si colloca questa iniziativa all’interno delle tante manifestazioni che ogni anno si svolgono nella sua città?

L’evento si inserisce tra i principali della programmazione estiva, ricca di eventi culturali, sociali, teatrali e spattacolistici. La manifestazione di “Media C.E.I.” ha un grande richiamo religioso e una notevole complessiva valenza culturale in grado di dare risposte anche all’impulso turistico che rappresenta la vocazione principale del nostro territorio.  Un evento, quindi, che ha consentito e consente di far conoscere sempre di più la nostra città, il suo fascino e le sue tradizioni.

Ogni anno si aggiungono eventi “collaterali”. Quali sono quelli di quest’anno che destano particolare importanza?

“I Media C.E.I.- Insieme per passione” rappresenta un vero e proprio” Festival della Comunicazione” che vede la partecipazione di rappresentanti delle Istituzioni, del mondo ecclesiale, della cultura, dell’associazionismo, del volontariato, e del giornalismo. A parte le iniziative di carattere religioso e di quelle dedicate al mondo dell’informazione, tra gli altri eventi  collaterali si segnalano diversi appuntamenti, quali ad esempio: il Concerto della fanfara del XII Battaglione dei Carabinieri Sicilia; una rassegna di cortometraggi; la cerimonia-assegnazione del Premio “Una vita per…passione!” a Giovanni Scifoni,  attore, scrittore, drammaturgo e regista; uno spettacolo con Alessandro Gandolfo, un evento letterario  con la presentazione del volume in versi  “Dante a ritmo di rap” di Crmy Ferruggia.

Qual è il contributo specifico che offre l’Amministrazione comunale?

Il nostro Comune è uno degli Enti patrocinatori della manifestazione, alla quale ogni anno concede un congruo contributo economico, ritenendo la stessa un buon volano di promozione culturale e sociale per il nostro territorio.

Come è vissuta questa iniziativa dagli abitanti di Terrasini?

La manifestazione è molto apprezzata dalla cittadinanza. Sono tanti i terra sinesi impegnati in prima persona nell’organizzazione dell’evento e moltissimi coloro che partecipano agli eventi sia da protagonisti sia da semplici ma interessati spettatori, contribuendo, ogni anno, a decretarne il successo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here