Tre ordinazioni diaconali oggi nella Cattedrale di Monreale

0
68 views

di Redazione

Una grande festa per la diocesi di Monreale, all’indomani della Solennità del Natale del Signore. Oggi pomeriggio alle ore 17:00 l’arcivescovo di Monreale, Mons. Gualtiero Isacchi, ordinerà diaconi tre giovani seminaristi nella Cattedrale d’oro: Luca Capuano, Savino D’Araio e Daniele Fiore. È la prima volta per il nuovo arcivescovo, ordinato proprio a Monreale nella magnifica Cattedrale normanna, lo scorso 31 luglio.

È stata scelta la data della festa del protomartire Santo Stefano, primo dei sette diaconi scelti dagli apostoli per il servizio della carità. Con la preghiera e con l’imposizione delle mani gli apostoli affidarono loro il servizio della carità, per potersi dedicare pienamente all’orazione e all’annunzio del Vangelo. È questo il compito specifico dei diaconi nella Chiesa. Nel caso specifico dei seminaristi, il diaconato che viene loro conferito è in vista dell’Ordinazione presbiterale.

Conosciamo più da vicino i tre ormai prossimi diaconi, che dallo scorso mese di settembre stanno continuando gli studi di specializzazione a Roma, alunni del Collegio Ecclesiastico Internazionale San Carlo Borromeo.

Luca Capuano, 29 anni, originario di Monreale (PA) della comunità parrocchiale S. Teresa di Lisieux, è laureato in Scienze del turismo presso l’Università degli studi di Palermo. In parrocchia è cresciuto in seno all’Azione Cattolica e negli anni universitari ha lavorato presso un’agenzia viaggi, iniziando il suo discernimento vocazionale e chiedendo di entrare nel 2016 nella comunità propedeutica del Seminario arcivescovile di Monreale, che quell’anno era a Terrasini, nei locali della Chiesa della Anime Sante. Nel corso di questi anni ha svolto varie esperienze formative e il suo servizio pastorale nelle parrocchie di San Cipirello e Partinico, partecipando in estate ai vari campi scuola e ritiri giovani. Dopo il conseguimento del Baccellierato in Sacra Teologia presso la Pontifica Facoltà Teologica di Sicilia in Palermo, sta proseguendo gli studi di specializzazione in Beni Culturali della Chiesa presso la Pontifica Università Gregoriana di Roma.

Savino D’Araio, 40 anni, originario di Partinico (PA) della comunità parrocchiale SS. Salvatore, è laureato in Scienze biologiche presso l’Università degli studi di Palermo. Ha lavorato per dieci anni presso un consorzio di Laboratori di analisi cliniche nel partinicese, di cui era socio oltre che operatore; nel frattempo, dopo una missione popolare in parrocchia, ha intrapreso il percorso di discernimento vocazionale con i padri Passionisti del vicino santuario di Borgetto-Romitello, e nel 2016 è entrato nel postulandato di Bari. Lì ha maturato la chiamata del Signore alla presbiterale diocesana e ha fatto ritorno in Sicilia, chiedendo di essere ammesso nella comunità del Seminario arcivescovile di Monreale. Nel corso di questi anni ha vissuto varie esperienze formative e, in particolare, nel 2021 l’esperienza pastorale residenziale nella parrocchia “Ecce Homo” di Cinisi, con il parroco e un altro seminarista. Dopo il conseguimento del Baccellierato in Sacra Teologia presso la Pontifica Facoltà Teologica di Sicilia in Palermo, sta proseguendo gli studi di specializzazione in Sacra Liturgia presso il Pontificio Ateneo Sant’Anselmo di Roma.

Daniele Fiore, 39 anni, originario di Palermo, dopo il suo ingresso nel Seminario arcivescovile di Monreale nel 2017, si inserisce nella comunità parrocchiale S. Maria la Reale di Rocca-Monreale. Consegue la laurea magistrale in Antropologia ed etnologia presso l’Università degli studi di Palermo e intraprende il suo discernimento vocazionale, prima presso l’Istituto di Cristo Re Sommo Sacerdote in provincia di Firenze e successivamente presso il Seminario diocesano di Monreale. Nel corso di questi anni ha vissuto varie esperienze formative e il suo servizio pastorale nella Chiesa Madre di Borgetto; in particolare, lo scorso anno ha vissuto l’esperienza pastorale residenziale con Savino nella parrocchia “Ecce Homo” di Cinisi. Dopo il Baccellierato in Sacra Teologia presso la Pontifica Facoltà Teologica di Sicilia in Palermo, sta proseguendo gli studi di specializzazione in Diritto canonico presso la Pontifica Università Gregoriana di Roma.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here